Semifinale Coppa: la Samm fermata ai rigori

Amaro epilogo nella semifinale di Coppa Italia Promozione. La Sammargheritese viene sconfitta ai rigori dal Don Bosco Spezia, perdendo così la possibilità di giocarsi il trofeo ad un passo dal traguardo. Una gara che dopo oltre 120 minuti di gioco, chiusa sullo 0-0, ha visto le due squadre sfidarsi dagli undici metri. La precisione dal dischetto dei rossoneri ha avuto la meglio sugli Orange che hanno fallito un paio di tiri con Di Carlo e Criscuolo.
Durante la partita, l’occasione più clamorosa per la Sammargheritese arriva a metà ripresa quando su calcio d’angolo di Moladori il colpo di testa di capitan Mortola fa gridare al gol ma la palla esce fuori di un soffio.

### Per vedere tutte le foto della gara clicca su questo link ###

 

SAMMARGHERITESE: Adamoli, Criscuolo, Moladori, Gambarelli (95′ Gaetani), Di Carlo, Mortola, Bosetti (66′ Peragallo), Dapelo (78′ Ori), Olmo (82′ Salano), Paoletti (72′ Canella), Gallio. A disposizione: Calori, Guarrella, Battaglia. Allenatore: Camisa
DON BOSCO SPEZIA: Leccese, Rossi S. (65′ Rossi L.), Campigli, Dadà, Selimi, Vicini (100′ Gianardi), Venturotti (63′ Bertocchi), Rrokaj (110′ Laghezza), Pannone, Nicolini, Benmoumen (57′ Valletta). A disposizione: Fiorito, Conti, Capasso, Sordi. Allenatore: Tornar
Arbitro: Riccardo Andrea Burlando (Genova): assistenti: Davide Salinelli e Luis Xavier Bautista Romero (Genova)

SEQUENZA RIGORI:
Di Carlo (S) palo, Pannone (DB) gol, Criscuolo (S) alto, Valletta (DB) gol, Mortola (S) gol, Nicolini (DB) gol, Peragallo (S) gol, Laghezza (DB) gol