Un weekend memorabile in casa Orange

Meglio di così non poteva concludersi la due giorni calcistica della Sammargheritese. Quattro vittorie e due pareggi per i nostri colori con soprattutto questi ultimi che hanno permesso alle leve 2002 e 2004 di qualificarsi per i Regionali.

Fra i successi, importantissimo il primo stagionale per la formazione allenata da mister Camisa che permette alla squadra di Eccellenza di togliersi dall’ultimo posto in classifica. A farne le spese, l’imbattuto Albenga, superato con un perentorio e meritato 3-1 grazie alle reti di Cilia e Gallio nel primo tempo e di Masi nella ripresa prima del gol della bandiera siglato da Calcagno. Tre punti fondamentali che regalano una boccata d’ossigeno ad un ambiente che rischiava di deprimersi oltremodo. Adesso si va a Molassana a giocare un’altra gara importantissima ma perlomeno con un briciolo di tranquillità ed autostima in più.

La seconda vittoria da segnalare arriva dalla Juniores che espugna per 2-0 il terreno dell’Anpi Casassa. Anche in questo caso tre punti meritati frutto delle reti segnate nella prima frazione da Doci e Solari. Una bella prova di squadra per i ragazzi di mister Voci, disposti bene in campo, autori di buone trame di gioco e grintosi al punto giusto.

Ma la gioia più grande del weekend arriva dal settore giovanile dove gli Allievi 2002 e i Giovanissimi 2004 conquistano l’accesso ai Regionali, portando a tre leve la presenza Orange nei più importanti tornei liguri giovanili. Con i 2003 già qualificati di diritto, rimane un pizzico di rammarico per il mancato en-plein e l’eliminazione dei 2005-06 di mister Crippa nonostante i nove punti in sei gare. Gli Allievi di mister Schiappacasse strappano il pareggio decisivo in casa dell’Arci Pianazze: un 4-4 rocambolesco da sconsigliare a cuori deboli. Le reti portano la firma di Salvatici, doppietta, Luxardo e Cherubino. Pareggio anche per i Giovanissimi, 0-0 in casa contro il Canaletto, per ottenere il punto della sicurezza per entrambe. In realtà sarebbero bastati anche nove punti per il ripescaggio ma con dieci il primo posto fra le migliori terze è assicurato e lo spareggio tra Orange e Canarini per la piazza d’onore potrebbe anche non essere disputato perché davvero inutile.
Concludiamo con la vittoria per 3-1 dei Giovanissimi 2005 contro il Ligorna con doppietta di Eddy Maccario e gol di Feleke Pagano e la goleada 10-0 dei 2003 contro il Pieve Ligure nell’ultima giornata della Coppa del Presidente.