Juniores: pari in trasferta contro il Magra

La Juniores pareggia 1-1 contro il Magra Azzurri e torna con un punto dalla trasferta al Camaiora di Santo Stefano.
Un risultato sicuramente positivo, ottenuto su un campo difficile, in erba naturale, e contro una formazione che in casa è imbattuta ed aveva ottenuto finora sei vittorie ed un pari.

Dopo un primo tempo equilibrato, nel quale le due squadre vanno al riposo sullo 0-0, succede tutto nella ripresa. Orange in vantaggio intorno al quarto d’ora: Canella si procura un rigore netto e dal dischetto Doci trasforma. Bravo Flavio a ripresentarsi dagli undici metri, dimostrando di avere gli attributi dopo l’errore in settimana nell’amichevole al Macera contro la Ruentes. Poco dopo, la Samm ha la grande possibilità di chiudere la partita con Canella che solo davanti al portiere si allunga troppo la palla permettendo l’intervento all’estremo difensore avversario. Essere stati ad un passo dal raddoppio è il grande rammarico di questa partita. Perché poi la gara si innervosisce, il Magra trova il pareggio con la classica palla buttata in mezzo su punizione e nei minuti finali si rischia in qualche frangente di tornare a casa a mani vuote.

Dietro vincono Athletic e Pieve mentre perdono Rivasamba e Real Fieschi: se finisse il campionato oggi significherebbe salvezza con un vantaggio di +1 dai playout. Ma il torneo è ancora molto lungo e soprattutto le prossime gare saranno davvero decisive. In quattro partite, a parte la capolista Fezzanese, si incroceranno i tacchetti contro tre squadre che ci inseguono: Rivasamba in casa, la prossima, e poi Real Fieschi e Pieve in trasferta. Bisogna fare punti.