Gli Allievi 2001 conquistano i Regionali

 

Grande gioia per gli Allievi 2001 di mister Zanasi che vincono per 2-1 lo spareggio contro il Busalla, giocato a Molassana, conquistando la qualificazione ai Regionali. Una vittoria difficile, guadagnata con il cuore, contro una squadra ordinata, che prova a giocare a calcio, palla a terra, con tanti 2002 in rosa. Il successo, alla fine, è meritato e la gioia in campo e sugli spalti è tanta. Tutti bravi ma il mattatore dell’incontro, autore della doppietta decisiva, è Nicolò Olivieri che realizza il vantaggio nel primo tempo concretizzando una grande azione sulla fascia di “Ringhio” Guarrella e poi nella ripresa, dopo il pareggio del Busalla, infilando nell’incrocio una punizione dai 25 metri.

Per la Sammargheritese si tratta della seconda squadra che si qualifica quest’anno per i Regionali, per la precisione le due categorie Allievi 2001 e 2002. Peccato per le due leve Giovanissimi che avrebbero meritato una miglior sorte, anche perché le qualità non mancano.
Due qualificate rimane comunque un bottino più che discreto, considerando anche quello che ci circonda nel chiavarese: Lavagnese 3, Rivasamba, Entella e Santa Maria (ex Ruentes) 1, tutto il resto zero. Certo restiamo lontani dalle solite realtà che, guarda caso, hanno portato quattro formazioni su quattro, Athletic, Goliardica, Genova Calcio, Ligorna, Tarros, Sanremese, Savona, Vado e la grande sopresa Serra Riccò, ma siamo in buona compagnia con Albissola, Arenzano, Cairese, James, Pianazze e Sampierdarenese che come noi hanno ottenuto la doppietta.