Partenza col botto per la Samm di Camisa

Grande esordio della Sammargheritese nel campionato di Eccellenza che nella prima sfida del torneo rifila un secco 3-0 alla Genova Calcio, squadra che nella scorsa stagione ci aveva battuti in entrambe le partite.
Dopo la delusione della mancata qualificazione alle semifinali di Coppa, i ragazzi allenati da mister Camisa rispondono benissimo ad una settimana di distanza e superano al Broccardi i quotati rivali.
La prima occasione è per gli ospiti dopo dieci minuti: Romei fa tutto bene sulla sinistra ma tira alto. A metà primo tempo la risposta della Samm è ancora meglio con Privino che colpisce la traversa. Il vantaggio arriva allo scadere della frazione. L’arbitro spezzino Valentini concede il rigore e Marrale dal dischetto trasforma: 1-0 al riposo.
Ad inizio ripresa arriva l’uno-due che chiude la gara. Raddoppio di Marrale, che realizza un’altra doppietta dopo quella di Coppa Italia contro il Molassana, e terza rete di Cilia. Gli ospiti provano a reagire ma oramai è tardi e la Samm si prende tre punti con merito.
Domenica prossima trasferta ad Imperia, un campo difficile, in erba naturale, dove negli ultimi quattro anni abbiamo perso due volte, 0-1 e 1-3, e pareggiato 2-2 nelle due stagioni più recenti.

SAMMARGHERITESE: Raffo, Bozzo, Ferrari, Gambarelli, Maucci (15’pt Privino), Mortola, Cilia (42’st Amandolesi), Gallio, Marrale (35’st Cagnazzo), Masi, Signorini J. (40’st Marcelli).
A disposizione: Santarello, Liguori, Neirotti. Allenatore: Camisa
GENOVA CALCIO: Dondero, Guida Alvarez (30’st Raso A.), Riggio, Digno, Tangredi, Costa, Sassari, Dondero, Romei, Cappannelli, Traverso (15’st Barabino). A disposizione: Gallino, Martino, Repetto, Massara, Lazzari. Allenatore: Podestà
Arbitro: Andrea Valentini di La Spezia; assistenti: Nicolò Fuccaro e Paola Selvini di Genova
Marcatori: 47’pt su rig. e 17’st Marrale, 21’st Cilia